Sicily Active con questa combinazione di cinque Trekking crea l’opportunità per le persone più attive o le famiglie dinamiche di vivere una vacanza durante la quale, affiancati da professionisti e conoscitori del territorio, scoprirete i luoghi più suggestivi ed incontaminati della costa est della Sicilia. L’intensità e le distanze dei percorsi sono state pensate per dare l’opportunità a chiunque abbia una condizione fisica mediamente buona, di poter affrontare i percorsi senza competere con chi vi sta accanto ma piuttosto godendo della natura che vi circonda in modo conviviale e con uno spirito di squadra.

Cosa Include

  • Transfer in auto da e per l'aeroporto e verso tutte le location delle attività
  • Hotel: 7 notti, presso hotel Arathena,Nike o Kalos
  • Pasti: 7 colazioni,7 cene e 5 pranzi
  • 5 trekking tra mare e montagna
  • Guida/Istruttore
  • Assicurazione
  • Tassa di soggiorno
  • Tassa ingresso alle riserve naturali

Descrizione

La parte della Sicilia orientale dove passerete la settimana di vacanza offre una grande biodiversità in una porzione di territorio relativamente piccola. Giardini Naxos, la cittadina in riva al mare dove si trova L’Arathena Rocks Hotel, si affaccia su un tratto di costa dalle acque limpide in un tipico paesaggio mediterraneo. L’imponente Etna, un vulcano attivo di 3350 metri raggiungibile in un’ora, offre una moltitudine di percorsi di trekking, tra paesaggi lunari e fitti boschi di betulle, querce, grotte di scorrimento lavico e deserti vulcanici, mentre ad appena venti minuti in auto si arriva nella selvaggia e rigogliosa valle dell’Alcantara famosa per il canyon basaltico e il fiume limpido e cristallino che scorre tra oleandri, salici e specie avicole migratorie. Ad appena due ore di distanza in auto si arriva nel Parco nazionale dei Nebrodi tra laghi e rigogliosi boschi. La riserva di Vendicari che si trova in riva al mare offre uno scenario marino suggestivo tra dune, pantani per le specie migratorie e un mare turchese. A pochi chilometri da Giardini Naxos e facilmente raggiungibile in autobus si trova Taormina, un borgo collinare ricco di storia e monumenti tra cui il Teatro greco-romano; sul corso principale invece non mancano i negozi dove fare shopping e la sera gli innumerevoli ristoranti nelle stradine acciottolate creano un’atmosfera romantica e mediterranea.

Alloggio

L'hotel Arathena, il Kalos ed il Nike sono ubicati in una parte residenziale di Giardini Naxos. Le stanze sono dotate di bagni privati, televisione a schermo piatto e aria condizionata. Su richiesta si possono avere stanze singole.I tre alberghi adiacenti tra loro, condividono una piscina che si affaccia sul mare e su una pittoresca scogliera di natura vulcanica, un ampio spazio verde ed una sala per la lettura. Il centro di Giardini Naxos è raggiungibile in appena 5 minuti a piedi mentre una fermata per il bus che arriva a Taormina si trova a 200 metri di distanza dagli alberghi.

Agenda

Giorno 1

Benvenuti!! Un membro dello staff di Sicily Active sarà ad aspettarvi in aeroporto e vi accompagnerà in hotel. Dopo il ceck in potrete crogiolarvi al sole a bordo piscina o passeggiare sul lungo mare del paesino di Giardini Naxos. Di sera sarà servita una deliziosa cena di benvenuto presso il ristorante dell'hotel, dove sarete pienamente informati sui dettagli della settimana di vacanza e potrete avere le risposte ad eventuali domande concernenti le attività, la logistica o quant’altro desideriate sapere.

Giorno 2

Dopo una colazione servita di fronte al mare inizieremo la settimana di trekking percorrendo i sentieri del parco nazionale dei Nebrodi tra faggi, pini, querce e laghi. Il percorso, lungo circa 8 km, dovremmo riuscire a completarlo in sei ore, inclusa la pausa pranzo che avverrà all''aperto. Se saremo fortunati, potremo vedere branchi di cavalli selvaggi di una specie autoctona di questa zona montuosa della Sicilia. L’altitudine di partenza è a quota 1300 metri e saliremo fino a 1500. Il rientro in albergo sarà intorno alle sei di sera.

Giorno 3

Fate una colazione abbondante perché oggi avrete bisogno di energie! Si camminerà lungo le sponde del fiume Alcantara e a tratti dentro l’acqua per un trekking fluviale che ci porterà fino alla parte più spettacolare del canyon tra vegetazione fluviale e flora avicola. La lunghezza del percorso è di 5km. ma vista la natura del terreno, impiegheremo circa sei ore per completarlo inclusa la pausa pranzo. Il livello di altitudine è di circa 300 metri sul livello del mare. Una salopette fluviale e degli stivali saranno forniti prima della partenza. Il rientro in albergo sarà intorno alle tre di pomeriggio

Giorno 4

Oggi il terreno di trekking sarà Pantalica, un luogo di grande bellezza archeologica e naturalistica. I lati scoscesi della gola lasciano il posto ad una valle fertile che supporta una fiorente varietà di flora e fauna. Le tombe stesse poste ai lati del canyon, sono uno spettacolo impressionante. Il trekking inizia su un terreno pianeggiante di natura calcarea e dopo venti minuti circa, si scende lungo un sentiero che costeggia alcune tombe anch’esse di bianca roccia calcarea in cui la vegetazione inizia ad infittirsi e che dopo mezz’ora finirà nella parte più bassa ed umida della valle. Qui la vegetazione sarà molto più verde e fitta ed il paesaggio cambierà divenendo quasi tropicale. Dopo pranzo raggiungeremo delle piccole piscine naturali di un bellissimo verde smeraldo dove, chi avrà voglia, potrà farsi un bagno rinfrescante.

Giorno 5

Pace, relax e piscina. Oggi è il vostro giorno libero ma se siete a corto di idee parlate con Ivano e Vera: saranno felici di suggerirvi come organizzare la giornata!

Giorno 6

La riserva di Vendicari che si snoda lungo un litorale sabbioso con un mare turchese, delle dune di sabbia e pantani dove gli uccelli migratori si fermano lungo la rotta migratoria verso l’Africa, sarà il luogo dove faremo questo trekking davvero particolare. Di tutti i percorsi questo è il più semplice ma anche il più esotico. Durante la giornata copriremo una distanza di 12 km. in 5 ore. Ci fermeremo per consumare un pranzo all’aria aperta e chi ne ha voglia potrà fare un bagno in una delle cale che incontreremo. Il rientro in albergo sarà intorno alle cinque del pomeriggio.

Giorno 7

Oggi ci spingeremo a quota 3350 metri sul tetto della Sicilia tra le fumarole del cratere centrale del vulcano più alto del continente europeo. Uno speciale furgone 4wd ci accompagnerà da quota 2000 sino a 2900, da qui cammineremo nel deserto lavico per 50 minuti prima di raggiungere la vetta. La distanza totale tra andata e ritorno è di 4 km. con un dislivello di 450 metri. Dopo esserci fermati per venti minuti ad ammirare il panorama e la selvaggia bellezza del cratere ritorneremo al furgone che ci riporterà al punto di partenza. Al ritorno visiteremo una grotta di scorrimento lavico prima di dirigerci verso il paesino collinare di Motta Camastra, lontano dai turisti, dove mangeremo un piatto di pasta accompagnato da vino casareccio.

Giorno 8

Dopo aver fatto colazione un membro di Sicily Active vi accompagnerà in aeroporto e vi assisterà durante le operazioni di ceck in.

Date

Settimana Periodo Disponibilità Prezzo
Settimana 1 da 07/04/2020 a 14/04/2020 Disponibile €1250.00
Settimana 2 da 08/05/2020 a 15/05/2020 Disponibile €1250.00
Settimana 3 da 25/09/2020 a 02/10/2020 Disponibile €1250.00
Settimana 4 da 16/10/2020 a 23/10/2020 Disponibile €1250.00

Da Sapere

Condizione fisica

Questo viaggio multi-trekking richiede un buon livello di fitness. Alcune delle passeggiate comprendono ripide colline e lunghe scale che dovrai essere in grado di salire. I tempi di percorrenza variano da tre a sei ore al giorno, ma i paesaggi che vedrai ti ripagheranno della fatica. Ci sono alcune sezioni più difficili durante il trekking fluviale e il secondo trekking sull’Etna potrebbe risultare di livello medio-alto nei primi 10 minuti a quota 3000mt.. Durante i mesi più caldi, le attività possono essere più faticose e si possono avere temperatura intorno ai 35 gradi centigradi. Assicurati di esserti allenato da almeno 12 settimane prima del viaggio. Per tutti i nostri viaggi, è importante che tu sia ben preparato.

Attività del vulcano

Si prega di notare che l'Etna è un vulcano attivo e l’ultima eruzione è avvenuta nel maggio 2016. Questo significa che se si è fortunati si può avere una un'opportunità quasi unica di vedere l'eruzione da una distanza ravvicinata, ma altre volte, anche se le possibilità sono remote, i sentieri di trekking a causa dell'attività vulcanica possono essere chiusi per giorni o settimane. Nell’evenienza della chiusura dei trekking etnei, il vostro accompagnatore vi aggiornerà e vi offrirà un percorso alternativo.

Nessun costo aggiuntivo

Sicily Active è orgogliosamente chiari circa i prezzi, non usiamo frasi come "i prezzi partono da" o "il costo può variare se" si paga quello che si trova nella parte superiore della pagina, in cui è Incluso, l'ingresso ai parchi nazionali, (quando richiesto), il trasporto, tassa di soggiorno. Etc. etc. Se avete dubbi su cosa è incluso è possibile fare riferimento alla lista "che cosa è incluso" o basta telefonarci o inviarci un’e-mail e chiariremo eventuali dubbi.

Siamo una agenzia a conduzione familiare

Sicily Active è una piccola azienda familiare gestita da persone in carne ed ossa, nessuna segreteria telefonica vi metterà in attesa dicendo: " premi uno se si vuoi fare trekking in Sicilia", premi due per Informazioni sul trekking fluviale, premi tre se desideri fare un trekking sulla luna. Una volta in Sicilia sarai con guide locali che conoscono le popolazioni locali con le quali si potrebbe finire per pranzare in casa loro con la loro famiglia. SIAMO PERSONE REALI.

Non vendiamo per conto terzi

Noi vendiamo solo i nostri prodotti, non vendiamo attività per conto terzi, né tanto meno ricarichiamo un pacchetto vacanza acquistato da qualche altra agenzia. Vendiamo solo avventure in Sicilia perché siamo siciliani che conoscono l'isola.

Consigli di Viaggio

La costa est Siciliana

La Sicilia è la più grande isola del Mar Mediterraneo, e senza ombra di dubbio il suo territorio offre la più grande biodiversità rispetto alle altre isole. Con questo viaggio, che si svolgerà lungo la costa est dell'isola, vedrete una varietà paesaggistica e culturale che vi sorprenderà. L'Etna è il vulcano attivo più alto di tutto il continente europeo (3350 metri, ultima eruzione maggio 2016). Altre due grandi aree montane, i Nebrodi ed i Peloritani si trovano in questa parte dell'isola ed entrambi offrono un mix di paesaggio alpino con laghi e fitti boschi in quota, mentre ad un’altitudine inferiore si incontra una tipica vegetazione mediterranea con ulivi, agrumi, fichi d'India, ecc. La lussureggiante Valle dell'Alcantara nasconde una meraviglia geologica; un canyon basaltico nero con pareti alte fino a 30 metri, con un fiume cristallino che vi scorre dentro. Più a sud lungo la costa verso Siracusa, il terreno diventa pianeggiante e si trova la riserva naturale di Vendicari: 1500 ettari di sentieri tra spiagge di sabbia bianca e dorata, un mare color smeraldo, paludi dove gli uccelli migratori in rotta verso l'Africa si fermano e ciò che rimane della vecchia tonnara utilizzata dal 17 ° secolo. Il parco marino dell’Isola Bella aggiunge un altro tocco di biodiversità a questa fetta dell'isola. Questa riserva marina è delimitata da costoni di rocce bianche sormontati da capperi, fichi e un'altra moltitudine di vegetazione mediterranea, le rocce si tuffano in un’acqua turchese ricca di fauna marina. Un altro capitolo che aggiunge fascino alla Sicilia è quello relativo alle civiltà: fenicia, greca, cartaginese, romana, araba, normanna, francese e spagnola che hanno conquistato l'isola negli ultimi 3000 anni. Ciascuna di queste ha lasciato un’eredità culturale unica che, fondendosi e mischiandosi con le altre, ha forgiato il carattere dei Siciliani ereditando una storia complessa e affascinante. In tutta l'isola ci sono innumerevoli siti archeologici e storici, complessi abbastanza da tenere occupato anche lo storico più esperto.

Clima

Le estati siciliane sono calde. Da inizio maggio a settembre, picchi di 30 gradi Celsius sono comuni, ma la temperature record al di sopra dei 40 gradi sono possibili. Primavera e autunno sono i periodi più belli dell'anno, in particolare, da aprile a inizio giugno e da settembre a ottobre sono i mesi più piacevoli per fare attività fisica, le temperature medie diurne sono di circa 20-25 gradi Celsius.

Cosa portare

Giubbotto anti pioggia, protezione solare, buone scarpe da trekking, cappello, zainetto, repellente per insetti, un maglione caldo o pile, bastoncini nordici facoltativi ma consigliati. Questo elenco di oggetti da portare deve essere utilizzato solo come una guida e non intende essere un elenco completo di quello che dovete portare.

Attrezzatura

La natura del terreno e il clima mite mediterraneo fanno sì che non ci sia bisogno di attrezzature speciali, ma in attività come il trekking fluviale ai partecipanti sarà fornita una salopette fluviale e degli stivali, mentre per scendere all'interno di una grotta lavica sull’Etna un caschetto e una torcia saranno distribuiti a tutti i partecipanti.

Esigenze alimentari

Purché ci venga comunicato prima della partenza, siamo in grado di soddisfare le diete vegetariane e in grado di assistere chi ha allergie o intolleranze. Assicuratevi di discutere le vostre esigenze con noi con largo anticipo (almeno 1 mese prima del vostro arrivo) per stabilire se siamo in grado di soddisfare tali esigenze dietetiche. Ci possono essere momenti in cui le persone con esigenze alimentari particolari potrebbero dover portare il proprio cibo. Incoraggiamo fortemente i viaggiatori con allergie letali o gravi di prendere tutte le necessarie precauzioni mediche per prepararsi alla possibilità di contaminazioni. Gli ospiti devono viaggiare con tutti i farmaci necessari per le allergie alimentari e devono essere in grado di auto-somministrazione questi farmaci o spiegare al capo gruppo e ai propri compagni di viaggio come somministrare eventuali farmaci.

Il capogruppo

I viaggi di gruppo di Sicily Active sono accompagnati da uno o due dei nostri leader di gruppo.La guida ti fornirà informazioni, suggerimenti. Pur non avendo familiarità con l'argomento, puoi aspettarti una visione generale dei luoghi visitati, compresi gli aspetti storici, culturali, religiosi e sociali. Sicily Active supporta guide locali.

Numero di partecipanti

Da un minimo di 4 a un massimo di 12 persone

Composizione del gruppo

Si entrerà a far parte di un gruppo con un mix di partecipanti provenienti da diversi paesi, che parlano lingue diverse tra cui inglese, tedesco e francese. Il vostro accompagnatore parlerà prevalentemente in lingua inglese per soddisfare tutti i partecipanti.

Assicurazione per i trekkings

Sicily active è consapevole del fatto che durante una settimana di sport, vi è il rischio di incidenti o infortuni, per questa ragione tutti i partecipanti sono coperti dal primo giorno con una assicurazione sportiva, inclusa nel prezzo del viaggio.

Assicurazione di viaggio

Vi consigliamo un’assicurazione di viaggio che copra eventuali cancellazioni di voli, e la perdita dei bagaglio e degli effetti personali.

Politica sulle cancellazioni

Questo viaggio richiede un numero minimo di partecipanti. Le cancellazioni da parte nostra possono essere effettuate fino a 6 settimane prima della data di inizio viaggio. La stragrande maggioranza delle date vengono rispettate, se ci sono poche persone in una determinata data il viaggio sarà annullato e vi sarà corrisposto un rimborso pari 100% del vostro pagamento. Per ulteriori informazioni, si prega di rivedere le nostre condizioni contrattuali, che trovate in fondo al sito.

La nostra opinione

Dopo i vostri viaggi, vogliamo sentire da voi cosa ne pensate del ostro viaggio appena concluso. Contiamo sul vostro feedback. I vostri commenti ci aiuteranno a capire ciò che stiamo facendo bene e che cosa potremmo fare meglio. Esso ci permette di fare miglioramenti per futuri viaggiatori.

Prenotazione

Prenotazione

Assistenza alla prenotazione