Uno scorcio del fiume Alcantara in Sicilia

Gole dell'Alcantara

Dove si trova le gole Alcantara? Come arrivarci? Quanto si paga? Sono solo alcune delle domande che migliaia di persone che visitano il parco fluviale si pongono ogni anno. In questo breve ma utile articolo ho dato risposta alle domande più comuni che tanti turisti si pongono quando organizzano una visita alle Gole dell'Alcantara. Se desideri trovare la risposta ad un quesito sul Parco fluviale dell'Alcantara in quest'articolo troverai la risposta.

Gole Alcantara una meraviglia geologica

La parte iniziale del Canyon Alcantara

Le Gole dell'Alcantara conosciute anche con il nome di Gole di Larderia ricadono nel territorio del comune di Motta Camastra e sono sotto la tutela del Parco Fluviale dell'Alcantara. La formazione di questo canyon di natura basaltica è riconducibile a tre distinte eruzioni vulcaniche datate tra 25000 e 9000 anni fa. Le pareti alte fino a venticinque metri con le rocce a prisma, a catasta di legna e a canna d'organo contrariamente a quanto molti siti asseriscono non si sono formate per l'azione erosiva dell'acqua ma per un repentino raffreddamento esterno delle lave a contatto con l'acqua e un lento raffreddamento interno del nucleo caldo. La gola di Alcantara è lunga 400 metri ed è senza dubbio una meraviglia geologica tutta Italiana. Andiamo a scoprire come visitare questo fantastico canyon.

COSA FARE ALLE GOLE DELL'ALCANTARA

Gole dell'alcantara
Escursione di Body Rafting con Sicily Active

All'interno delle Gole dell'Alcantara ci si può rilassare sulla spiaggetta di ghiaia o si possono affittare delle salopette per discendere il corso del fiume verso valle. Sicily Activeun tour operator di Taormina con base alle Gole Alcantara ha un'intera pagina "Gole dell'Alcantara Escursioni" dove si possono scegliere diversi tour per scoprire le Gole e i dintorni. Il Body Rafting resta la più divertente  delle attività con cui si può raggiungere la parte più profonda del canyon per poi  usare il corpo come una zattera per scivolare lungo le rapide del fiume. Il tratto di fiume conosciuto come le Gurne che dista solo due chilometri dalle Gole è quello ideale per il body Rafting. Se siete curiosi di capire Cos'è il Body Rafting leggete il nostro articolo dedicato a quest'attività fluviale. Nei d'intorni delle Gole dell'Alcantara sono disponibili Escursioni in Quad e in Mountain Bike. Pochi chilometri oltre le gole ci sono una serie di sentieri che si snodano lungo due itinerari uno che conduce al borgo collinare di Castiglione di Sicilia e un secondo che arriva alle gurne, una serie di laghetti che formano uno dei paesaggi più pittoreschi dell'intera valle dell'Alcantara.

Gole dell' alcantara cosa vedere

Il canyon delle gole dell Alcantara
La parte interna del Canyon delle Gole dell'Alcantara. Foto di 4 Travelers viaggiatori indipendenti

La natura selvaggia e le caratteristiche pareti vulcaniche (colonnari basaltici) del canyon sono l'attrattiva principale del parco botanico e geologico. Addentrandosi in modo indipendente all'interno del primo tratto della gola si può ammirare un paesaggio fatto di antiche colate laviche e piccole cascate, basta esser pronti a confrontarsi con le acque gelide del fiume! Incamminandosi verso valle lungo le sponde del fiume in cinque minuti si possono raggiungere dei tratti di fiume lontani dalla confusione. La vegetazione fluviale molto rigogliosa, mista agli agrumi sulle terrazze compongono degli scorci paesaggistici bucolici e rilassanti.

Cosa Vedere nei dintorni delle Gole dell Alcantara

  1. Castiglione di Sicilia e una cittadina collinare annoverata tra i borghi più belli d'Italia, ricade nel distretto dei vini Etnei ed in paese ci sono alcune enoteche. Su prenotazione si può fare una degustazione all'interno dello splendido palazzo Normanno. Castiglione si trova a 15 km dalle Gole.
  2. Motta Camastra è un grazioso e sonnolento borgo collinare con una splendida vista sulla Valle Alcantara e una popolazione di circa quattrocento abitanti. Si può pranzare a casa di alcune famiglie che hanno aderito al circuito delle mamme del Borgo. Motta Camastra dista solo sei chilometri dalle Gole.
  3. Le Gurne sono un serie di laghetti incantevoli dove si pratica body Rafting. Alle Gurne Si può anche fare un bagno e rilassarsi prendendo il sole. Le Gurne distano tre chilometri circa dalle Gole Alcantara.
  4. Il castello Arabo è un rudere di età arabo- normanna posto su di una collina con una vista mozzafiato sulla verde Valle Alcantara. Il sentiero che conduce al castello dista due chilometri dalle Gole

DOVE SI TROVANO LE GOLE DELL'ALCANTARA

La meraviglia geologica delle  Gole dell' Alcantara si trovano in Sicilia nella  provincia di Messina all'interno del territorio del piccolo borgo collinare di Motta Camastra sito nella parte centrale della splendida Valle Alcantara. La tutela e l'amministrazione delle Gole dell'alcantara sono di competenza del Parco Fluviale del fiume Alcantara che si trova nel comune di Francavilla di Sicilia.

QUANTO SI PAGA ALLE GOLE DELL'ALCANTARA

Partiamo dal prezzo più basso di €1,50 che si ottiene accedendo alle Gole dell'Alcantara dall' ingresso delle scale comunali dove potete anche avere tutte le informazioni di cui avete bisogno. Accedendo dall'entrata comunale dovrete scendere i 240 gradini della scala che conduce all'entrata delle Gole di Larderia. Chi non ama camminare può pagare €8 per usare un'ascensore sito in un terreno privato ( Parco botanico e geologico) che troverete sulla sinistra venti metri prima della scala comunale.

DOVE MANGIARE ALLE GOLE DELL'ALCANTARA

Giù alla spiaggia vicino l'entrata delle Gole dell'Alcantara si trova solo un chiosco che vende snack, e gelati. Quindi dove mangiare alle Gole dell'Alcantara? Se desiderate sedervi a mangiare un vero e proprio pranzo potete sedervi da Francesca e Carmelo, il loro agriturismo si trova alle spalle del botteghino comunale; questa coppia cucina dei piatti tipicamente siciliani con ingredienti genuini. Chi desidera un sandwich o della frutta può mangiare al chiosco di Gabriele che è adiacente al botteghino comunale. Poco più vicino di fronte l'entrata privata dove si trova l'ascensore ci sono altri piccoli ristoranti.

COME VISITARE LE GOLE ALCANTARA

Le Gole dell'Alcantara possono essere visitate solo a piedi. Potete decidere di raggiungere la parte più profonda con un tour di Body Rafting, o semplicemente addentrarvi lungo i primi cento metri e godere comunque di uno spettacolo naturalistico di rara bellezza.

Come vestirsi per visitare le Gole dell'Alcantara

come vestirsi alle gole dell'alcantara
Foto di Prestelli Sicily Tours

Per poter visitare le Gole dell'Alcantara consigliamo di vestire dei pantaloncini sopra il ginocchio, una t-shirt e delle scarpe da fiume o comunque delle ciabatte estive. Portate anche un telo da bagno. Se desiderate potete portare un costume e godervi un bagno nel fiume. Chi desidera cambiarsi lo deve fare nel bagno accanto al botteghino comunale che vende i biglietti d'ingresso al Parco fluviale. Ricordatevi che giù alle Gole non c'è ne un bagno ne tanto meno un posto dove potersi cambiare.

Come raggiungere le Gole Alcantara

Le Gole dell'Alcantara si possono raggiungere in auto o in autobus, non ci sono stazioni ferroviarie vicino le Gole dell'Alcantara. Nei paragrafi sotto troverete le risposte su come raggiungere le Gole dell'Alcantara da Taormina, Messina, Catania, Palermo e Siracusa.

Come arrivare da Taormina alle Gole dell'Alcantara

Chi arriva da Taormina alle Gole dell'Alcantara deve imboccare l'autostrada da Taormina, uscire al casello di Giardini Naxos e poi seguire in direzione di Francavilla di Sicilia lungo la SS 185. In 25-30 minuti raggiungerete le Gole dell'Alcantara. In alternativa se non volete imboccare l'autostrada potete seguire la SS 114 da Taormina a Giardini Naxos e poi appena fuori Giardini seguire la segnaletica per Francavilla di Sicilia lungo la SS 185. Chi non dispone dell'auto può raggiungere le Gole dell'Alcantara in autobus. Gli autobus che collegano Taormina alle Gole dell'Alcantara partono dal terminal vicino la funivia di Taormina. Potete consultare gli orari degli autobus con partenza da Taormina al sito Interbus.

Come raggiungere le gole dell'Alcantara da Catania

Chi vuole raggiungere le gole dell'Alcantara da Catania deve percorrere l'autostrada a 18 in direzione Messina, uscire al casello di Giardini Naxos e poi proseguire lungo la SS 185 in direzione Francavilla di Sicilia. Il tempo di percorrenza da Catania alle Gole Alcantara in auto e di circa 60 minuti. Non ci sono autobus diretti da Catania fino alle Gole Alcantara. Dovrete prima raggiungere il terminal dei Bus di Giardini Naxos (Recanati)  poi prendere una coincidenza che arriva da Taormina. In alternativa sempre da Catania potete andare alla stazione ferroviaria di Taormina e da qui prendere il bus che va verso le Gole Alcantara.

Come arrivare alle Gole dell'Alcantara da Messina

Da Messina bisogna seguire l'autostrada A18 in direzione di Catania, uscire al casello di Giardini Naxos e poi proseguire lungo la SS 185 in direzione di Francavilla di Sicilia. Per raggiungere le Gole dell'Alcantara da Messina ci vuole poco più di un'ora.

Da Giardini Naxos alle Gole dell'Alcantara

Da Giardini Naxos seguite la SS 185 in direzione Francavilla di Sicilia. Il tempo di percorrenza è di 15 minuti. Chi desidera raggiungere le Gole dell'Alcantara in bus può prendere il servizio interbus da una delle tante fermate sulla strada a monte di Giardini Naxos.

Parcheggi alle gole dell'Alcantara

  1. Il parcheggio più grande è quello privato da dove si può accedere alle gole con l'ascenzore. 
  2. Quello comunale si trova a dieci metri da quello privato sul lato opposto. Si applicano tariffe per ora o per l'intera giornata.
  3. Un terzo spazio per parcheggiare è oltra l'entrata comunale sul lato destro oltre la curva. ad Agosto un ragazzo chiede un'offerta. Il resto dell'anno si può parcheggiare gratis.

Gole dell'Alcantara temperatura acqua

La temperatura dell'acqua alle Gole dell'Alcantara si aggira tra gli 8° e gli 11° gradi centigradi. In estate lo sbalzo termico tra la temperatura dell'aria e quella dell'acqua può far sembrare la temperatura dell'acqua ancora più fredda di quel che è.